La ricerca della felicità

La ricerca della felicità

Che cosa ti tiene lontano dalla felicità e dall'amore?

 

Può sembrare strano, ma molto spesso può capitare che tu non senta di meritarli fino in fondo.

 

Dentro, nel profondo di te, può essere che quando eri molto piccolo si siano radicati pensieri, immagini, schemi e copioni fuorvianti.

 

Quando eri un bambino ragionavi da bambino, avevi i mezzi di un bambino, la capacità di comprensione di un bambino.

 

È stato allora che hai vissuto le tue prime esperienze nel mondo ed è stato allora che hai tratto molte delle conclusioni su te stesso, sulla vita, sul mondo e sugli altri che ti influenzano ancora oggi.

 

Di fronte ad esperienze dure e dolorose puoi avere infatti tratto delle conclusioni altrettanto dure e dolorose.

 

E queste conclusioni possono essere diventate incantesimi in grado di pilotare le tue scelte e i tuoi comportamenti in ogni esperienza futura.

 

Non mi merito di essere amato.

 

Non posso essere amato.

 

Non vado bene così come sono.

 

Non posso essere felice.

 

La felicità non è per me.

 

La felicità è difficile da raggiungere.

 

La vita è infelicità.

 

L'amore porta infelicità.

 

Queste idee possono essere presenti dentro di te a livello inconscio.

 

E ognuno di questi pensieri, se non consapevolizzato e corretto, può minare il tuo benessere, le tue relazioni, la tua possibilità di vivere una vita degna e soddisfacente.

 

MA QUESTI SONO SOLO ALCUNI ESEMPI.

 

Ovviamente la tua esperienza di vita può avere portato ad altre convinzioni, sia positive e potenzianti, che negative.

 

Se però leggendo hai sentito risonanza puoi proseguire con la lettura, ho un suggerimento per te.

 

Se ti trovi a pensare di non meritare amore, che la felicità è difficile da raggiungere o che non vai bene così come sei adesso ti insegno un esercizio facile facile che puoi fare subito per portare a galla le emozioni collegate a questi pensieri e rielaborale.

 

Puoi fare un bel respiro, mettere una mano sul cuore e ripetere questa frase:

 

Rilascio ogni mio attaccamento emotivo a questo pensiero e a tutto ciò che significa per me.

 

Poi fai di nuovo un bel respiro e ripeti questa frase:

 

Restituisco questa convinzione al passato cui appartiene.

 

Ovviamente puoi applicare questa procedura a tutte le frasi scritte sopra.

Virna Trivellato

No Comments

Give a comment